Si spezza la corda, muore nel Salernitano speleologo 35enne

24 Settembre 2017 Author :  

Tragedia a Corleto Monforte, si spezza una corda: muore speleologo di 35 anni. Un 35enne si era concesso una escursione tra i Monti Alburni, ieri e, tra Corleto Monforte e Petina, è morto dopo essere precipitato in una grava, ad oltre mille metri d’altezza. La vittima faceva parte di un gruppo di speleologi provenienti da Puglia e Campania alla ricerca di grotte ed inghiottitoi. Nell’operazione di risalita, una corda si è spezzata e il giovane che era venuto da Foggia è precipitato. Ora si indaga sulla dinamica del sinistro che è stato fatale al giovane speleologo.

 

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp