Castel San Giorgio. Tenta di incassare un assegno clonato: preso. Altri fermi a Siano e nell'Irno

21 Febbraio 2018 Author :  

Un arresto e raffica di denunce da parte dei carabinieri delia Compagnia di Mercato San Severino agli ordini del maggiore Cisternino. A Castel San Giorgio è stato fermato un uomo che dovrà scontare una pena residua di 6 mesi ai domiciliari per reati contro il patrimonio. Sempre a Castel San Giorgio due persone di origini pugliesi sono state denunciate per aver tentato di incassare un assegno clonato del valore di 50mila euro.

I casi nell'Irno e a Siano

Nell’Irno, invece, due giovani di Baronissi sono stati fermati per strada dai carabinieri e trovati in possesso di due coltelli a serramanico, un passamontagna e una torcia. Un’altra denuncia a Fisciano per un giovane che si è era appropriato di un portafogli trovato presso la Facoltà di Farmacia del Campus Universitario .A Siano tre sono state le denunce: una ai danni di un uomo per inosservanza degli obblighi di dimora e firma; altre due persone sono finite nei guai per essersi rese responsabili del mancato ritrovamento di alcuni veicoli sequestrati che avevano in custodia.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2