×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /var/www/puntoagronews.it/www/images/villa venere degrado

×

Notice

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery Pro plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/villa venere degrado

Sarno. Discariche a cielo aperto. Sirica, Fdi: "Via Villa Venere e Oasi del Voscone: testimonianze di periferie abbandonate"

11 Marzo 2018 Author :  

Cumuli di rifiuti anche pericolosi, in località Villa Venere a Sarno: allarme ambientale, scatta la denuncia di Enrico Sirica, capogruppo di Fdi in consiglio comunale, insieme alla petizione popolare firmata dai cittadini del territorio.

“Questa è una zona bellissima di Sarno, una zona molto paesaggistica immersa nel verde però purtroppo ultimamente ci sono fenomeni di sversamenti che non vengono controllati, discariche abusive a cielo aperto, che comunque deturpano l'intero territorio e l'intera natura. In questo momento abbiamo bisogno di interventi forti che può fare solo l'amministrazione, solo chi governa una città può fare tali azioni che chiediamo a gran voce. Ad esempio, installare telecamere, mettere le Guardie Ambientali che possano monitorare costantemente il territorio comunale o garantire azioni di repressione. In questo periodo si sta verificando un qualcosa di molto spiacevole, me ne rammarico tantissimo: ci sono cittadini di serie A che magari sono i cittadini che stanno al centro della città (e subiscono disagi diversi) e poi ci sono cittadini di serie B, che sono quelli delle periferie che sono abbandonati a se stessi”.

Una discarica a cielo aperto

“Quella in via Villa Venere è una discarica a cielo aperto che continua a crescere a dismisura: ci troviamo in un luogo molto bello però già segnato dagli eventi alluvionali del 1998. Infatti alle nostre spalle ci sta il canale, abbandonato, senza manutenzioni. Anzi, diventa anche lo stesso canale oggetto di discarica abusiva con continui sversamenti di rifiuti. Tutto questo non è bello. Chi viene dall'esterno si aspetta una Sarno bellissima e paesaggistica, però si trova purtroppo a vedere delle situazioni vergognose e questo perché chi deve controllare il territorio, chi deve monitorarlo in questo momento è assente. I fatti vergognosamente lo dimostrano” spiega Sirica “Tra i disagi anche quelli dell'acqua, nel 2010 noi abbiamo portato in quest'area le utenze idriche. Poi, a seguito delle elezioni successive amministrazione, praticamente da quando la città è passata al centrosinistra, vi è stato un po' l'abbandono di questa parte del territorio. Ad oggi ci sono una serie di disservizi come l'assenza di energia elettrica, assenza di linee telefoniche e non solo. Chi vive nelle periferie non può essere trattato come un cittadino di serie B perché tutti contribuiscono al pagamento del tributo e il servizio dovrebbe essere lo stesso – conclude Sirica - Ci aspettiamo un intervento immediato delle amministrazioni perché è necessario che facciano vedere la loro presenza anche come vicinanza ai cittadini, per il rispetto della collettività”.

Oasi del Voscone

“Purtroppo anche qui ad accogliersi ci sono cumuli di rifiuti: eppure l'oasi del Voscone era stata oggetto dell'intervento di riqualificazione da parte della Provincia. Un intervento iniziato con l' amministrazione di centro-destra e poi da poco ultimato. Però, come vediamo, il cancello è chiuso ma facilmente violabile: non c'è la presenza di un soggetto privato. Ci aspettiamo che sia affidata presto alla gestione esterna o alla cura del Comune. L'ente dovrebbe dare importanza a queste zone, valorizzando le risorse naturali ma così non sta accadendo: la presenza dell'incuria evidente è il segno che il territorio è abbandonato a se stesso. Questa amministrazione si è arroccata nel palazzo comunale, tra loro stanno facendo solo un gioco di poltrone e spostamenti da una parte politica all'altra”.

GUARDA QUI IL VIDEO DENUNCIA IN COLLABORAZIONE CON IL PORTALE AGRO24

{gallery}villa venere degrado{/gallery}

Video

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2