Sabato mattina sarà inaugurata la mostra dei ‘pupi’ a Torre. Ecco dove e i prezzi

30 Giugno 2016 Author :  

Sabato mattina sarà inaugurata la mostra dei ‘pupi’ allestita a palazzo Criscuolo.
Di proprietà della storica famiglia dei Corelli, i pupi, da domenica (apertura al pubblico) e fino al 6 gennaio andranno ad affiancare la mostra degli Ori di Oplontis nella sede museale di Palazzo Criscuolo, a Torre Annunziata.
L’amministrazione Comunale, in accordo con i Corelli, ha anche istituito una scuola di formazione che riguarderà tutte le attività legate al mondo dei pupi. In particolare, i giovani delle famiglie disagiate impareranno innanzitutto a costruirli, poi a vestirli, a creare scenari e dargli vita.
A conclusione della mostra si terrà uno spettacolo-saggio in cui i ragazzi daranno prova dell’arte appena appresa.
"Con la mostra dei pupi – dichiara il sindaco Giosuè Starita - consolidiamo la scelta di trasformare l’ex sede comunale di Palazzo Criscuolo in una sede museale. Oggi l’arte dei pupari va ad affiancare i nostri preziosi reperti archeologici. Con pochi sforzi abbiamo trasformato gli uffici comunali in una struttura a disposizione della città, che ospita mostre, convegni e dibattiti. Potrà essere un punto di riferimento anche per le associazioni e quanti si occupano di cultura sul nostro territorio".
"La mostra dei pupi – afferma l’assessore alla Cultura Imma Alfano - è un evento che accende i riflettori su un’arte antica. Le attività ad essa legate possono però anche diventare un lavoro; per questo abbiamo organizzato la scuola di formazione per i ragazzi, che acquisiranno abilità particolari entrando in un mondo sicuramente affascinante".

Il biglietto d’ingresso per Palazzo Criscuolo è di 3 euro per gli adulti, 2 per i gruppi minino di cinque persone, 1 euro per i ragazzi al di sotto dei 18 anni e studenti. Gli orari non sono cambiati: dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 15,30 fino alle 19,30.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2