SalvatoreAnnunziata

728x90

Presentata la 29ma edizione del Premio Charlot

19 Giugno 2017 Author :  

Un teatro a cielo aperto e un’opportunità unica per i giovani talenti della comicità. Parliamo del Premio Charlot, giunto alla 29ma edizione e presentato oggi ufficialmente a Salerno alla presenza tra gli altri del governatore della Campania Vincenzo De Luca.

"Sarà un'edizione scoppiettante, entusiasmante, bella - ha dichiarato il presidente De Luca che per il prossimo anno ha già annunciato una serie di novità - Il Premio Charlot ha delle caratteristiche che credo debba mantenere, ma dobbiamo pensare anche a cose nuove, vale a dire mantenere una fortissima apertura ai giovani talenti aggiungendo però degli elementi di novità come una maggiore internazionalizzazione e l’apertura a nuovi linguaggi come YouTube”.

La kermesse, che in questi anni ha lanciato numerosi talenti come Alessandro Siani, presente alla conferenza stampa, si articola in numerosi sezioni, di rilievo nella valorizzazione dei giovani talenti con un’apertura al cinema, al blues e all’editoria.

“Puntiamo a fare del Premio un evento che duri tutto l’anno, farlo cioè diventare un elemento permanente della vita culturale del nostro territorio. Ci sono tutte le condizioni per fare diventare questo, un evento di respiro internazionale”.

IL PREMIO GRANDI PROTAGONISTI DELLA MUSICA A GAETANO CURRERI - Grande compositore, grande tastierista, grande cantante, grande leader. Per questi e per molti altri motivi, il Premio Charlot, ha deciso di assegnare il Premio Grandi Protagonisti della Musica a Gaetano Curreri leader indiscusso de Gli Stadio, di cui è anche l voce principale e autore dei loro meravigliosi brani. Curreri salirà sul palco della XXIX edizione del Premio Charlot, nella serata di gala, in programma il prossimo 28 luglio, all’Arena del Mare di Salerno, per ritirare dalle mani di Eugene Chaplin, figlio di Charlie, il riconoscimento a lui assegnato. “Sono onorato di ricevere questo prestigioso riconoscimento. – ha detto Gaetano Curreri – Vincere un premio intitolato a uno dei più grandi uomini dello spettacolo e della cultura del 900 è per me motivo di grande orgoglio. Alla soglia dei miei primi 40 anni di carriera, il premio Charlot rappresenta un traguardo importante, mette insieme le mie due grandi passioni, il cinema e la musica. Ancora più emozionante sarà essere premiato da Eugene Chaplin, il figlio del grande Charlie. Desidero ringraziare il Patron di questa magnifica manifestazione, Claudio Tortora e l’amico di sempre Marino Bartoletti”.

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2