A Cava de' Tirreni l'incontro su Dos e Pics

21 Febbraio 2018 Author :  

Si è tenuto, ieri sera, nel Salone d’Onore di Palazzo di Città, il secondo ed ultimo incontro su Dos e Pics al fine di approfondire ulteriormente le tematiche oggetto dell’avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse per la redazione del Documento di Orientamento strategico (DOS) e condividere le aspettative del territorio sui temi specifici.
L’incontro, aperto a chiunque fosse interessato ha visto una larga partecipazione di singoli cittadini, enti, associazioni, imprese, imprenditori, che hanno potuto confrontarsi con il Sindaco Vincenzo Servalli e l’Assessore all’urbanistica, Giovanna Minieri sulle tematiche oggetto del DOS, e sugli obiettivi del PICS per favorire lo sviluppo del territorio orientato alla resilienza, un sistema urbano capace di progettare risposte sociali, economiche, ambientali orientate alla sostenibilità.
“Il PICS che stiamo progettando, in continuità con quanto avvenuto nella scorsa programmazione con il PIU Europa, è una occasione unica e forse irripetibile - afferma l’Assessore Minieri - per attivare interventi in grado per rendere il nostro territorio “competitivo” a livello regionale e nazionale. Dopo la riqualificazione complessiva del centro storico, che ha visto la realizzazione di opere di grande valore, avvenute con fondi europei 2007/2013, oggi il nuovo PICS vuole puntare alle frazioni del territorio cavese, promuovendo interventi capaci di riammagliarle al “centro” e trasformarle in poli multifunzionali in cui creare nuove occasioni di sviluppo.
La realizzazione di un Ecomuseo del Parco di Monte Castello, la realizzazione del Parco dell’Eremo di San Martino, la Rifunzionalizzazione ed efficientamento energetico dell’immobile “Santa Maria al Rifugio con adeguamento dell'ostello in chiave ecosostenibile, la realizzazione di un App denominata “le bellezze di Cava”; il Recupero funzionale dell'ex Asilo di Mendicità e di Casa Apicella, la rifunzionalizzazione e l’efficientamento energetico della Biblioteca comunale, l’Acceleratore di impresa diffuso, la riqualificazione dei locali terranei Pregiato/Santa Maria del Rovo sono solo alcuni degli interventi sui quali si sta lavorando per costruire un percorso di sviluppo sostenibile del territorio in grado di rispondere alle esigenze concrete dei cittadini e, nel contempo, creare nuove opportunità di sviluppo economico e sociale.
Le proposte/manifestazioni di interesse devono pervenire entro le ore 12.00 del 23 febbraio 2018, con le modalità descritte all’art. 7 dell’Avviso, utilizzando l’apposito schema di manifestazione d’interesse e, che è reperibile, insieme a tutte le informazioni necessarie, sul sito istituzionale: www.cittadicava.it, in home page, cliccando sul banner: PROGRAMMA PO FESR CAMPANIA 2014 /2020.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp