L’incidente mortale a Nocera Superiore, aspettano l'autopsia: gravi gli altri 2 feriti

17 Aprile 2018 Author :  

NOCERA/SANT’EGIDIO DEL MONTE ALBINO - Domani si terrà l’autopsia del giovane Raffaele Rossi, il 17enne di S. Egidio, vittima del grave incidente stradale che si è verificato a Nocera Superiore. Il giovane studente dell’istituto nautico di Salerno è stato estratto privo di vita dalle lamiere accartocciate della vettura. Restano gravi le condizioni degli altri due feriti, il 18enne G.V., il 17enne E.S. di S. Egidio, entrambi ricoverati all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Sul fronte delle indagini si attende l’interrogatorio di garanzia del 47enne cavese Marco Avagliano, difeso dall’avvocato Giovanna Coppola. Interrogatorio che non è stato ancora fissato mentre continuano le indagini coordinate dal Pm della Procura di Nocera Gaetano Amoruso. Confermato che i test alcolici e della droga sono risultati negativi.

L'arresto

Avagliano era alla guida della Opel che secondo le ricostruzioni delle forze dell’ordine, con un sorpasso azzardato avrebbe impattato contro l’auto su cui viaggiavano i sei giovani. Provocando una strage. Lo schianto ha coinvolto le due comitive, una rientrava verso Angri, l’altra di Salerno rientrava a casa. L’impatto è avvenuto in zona Camerelle, lungo un rettilineo.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp