Salerno. Picchiato con violenza dal padre, 38enne a doppio processo

21 Maggio 2018 Author :  

Picchiato con violenza dal padre, è la fine di un incubo: 38enne di Salerno a processo. Scaraventato a terra e preso a calci con la punta di uno stivale rinforzato in acciaio. È solo un bambino e, con il fratello e la mamma, ha dovuto subire le violenze che il padre per anni ha messo in atto tra le mura domestiche.

Il caso a Salerno

Il caso, denunciato presso l'associazione «Violenze Sommerse» che, istituita dagli avvocati Carla Maresca e Fabio Sorà, fornisce assistenza legale gratuita alle vittime di violenza, è finito sul tavolo della Procura che ha aperto due procedimenti: il primo, davanti al tribunale penale, ha già registrato il rinvio a giudizio dell'uomo, F.C., 38 anni, di Salerno, che dovrà presentarsi stamattina davanti ai giudici per la prima udienza dibattimentale con le accuse di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate sulla m oglie e sui figli minori e violazione degli obblighi di assistenza familiare. L'altro, aperto davanti al tribunale per i minori, si è concluso con un decreto di sospensione della responsabilità genitoriale. Finalmente è finito l'incubo per il piccolo e sua madre.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp