Nocera. Piano di bonifica per l`amianto, ok all'appalto

13 Luglio 2018 Author :  
E' stato assegnato alla società Tortora Vittorio di Nocera Inferiore l'appalto perla rimozione dei rifiuti di amianto presenti sul territorio comunale. Con la determina 3174 l'amministrazione salernitana da conto della spesa di 8.300 euro per il servizio e delle procedure per l'individuazione del soggetto a cui affidare questa delicata opera. La Tortora è un'azienda specializzata in smaltimento rifiuti che ha tra i propri clienti anche gruppi di particolare importanza come Eni. L'offerta presentata dall'azienda nocerina ha vinto grazie ad un ribasso del 30,83% sul prezzo di 12.000 euro individuato dai dirigenti del Comune di Salerno come base di partenza. In lizza anche le ditte Gf Service, che ha presentato un'offerta con ribasso del 14,75%, e Perna Ecologica Aliperti, che ha offerto un costo ridotto del 22,54% rispetto alle condizioni iniziali. Il servizio di rimozione dell'amianto riguarda, per contratto, tutti i depositi presenti sul territorio comunale. Per queste azioni di sversamento abusivo, l'amianto infatti va smaltito a termini di legge, ci sono state anche delle denunce all'autorità giudiziaria da parte dell'ente di via Roma. Con lo scopo, evidente, di accertare le responsabilità. La società Tortora Vittorio, attiva sul mercato dello smaltimento dei rifiuto fin dal 1969, ha sviluppato, da decenni, una complessa piattaforma industriale da circa 30.000 metri quadri, all'interno della quale vanta un moderno impianto di termodistruzione con recupero di energia.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp