Baronissi. Valiante: "Servono risorse per rendere sicure le scuole"

20 Agosto 2018 Author :  

«La sicurezza è una priorità. Siamo in attesa che lo Stato e gli organi sovraordinati eroghino subito le necessarie risorse per la ricostruzione delle scuole a rischio». Lo ha scritto in una nota il sindaco di Baronissi Gianfranco Vallante. «Abbiamo attivato - continua il primo cittadino - con significativi esborsi, verifiche di vulnerabilità sismica degli edifici scolastici comunali che hanno dato, come immaginavamo, esito positivo; abbiamo redatto i relativi progetti esecutivi, candidandoli per i necessari finanziamenti di ricostruzione o riadeguamento. Abbiamo sostenuto costi notevoli, dal bilancio comunale, per garantire in via provvisoria la continuità didattica e limitare al massimo i disagi alla popolazione scolastica». Ma Valiante ora chiede l'elargizione rapida di risorse: «Bisogna fare in fretta anche le scuole come gli ospedali, i palazzi di giustizia e tanto altro, per la maggior parte, sono vecchie e insicure». Proprio a Baronissi, di recente, è stata disposta l’ordinanza di chiusura dell'istituto scolastico “Santoro” di Caprecano, per alto indice di vulnerabilità sismica. La scuola sarà temporaneamente trasferita in via Aldo Moro, nei locali delle residenze universitarie che saranno opportunamente adeguati. Il sindaco Gianfranco Vallante L’amministrazione comunale, attraverso i competenti uffici, è intervenuta con lavori di adeguamento e a settembre le lezioni riprenderanno senza alcun disagio per i bambini, le famiglie e il personale docente, grazie anche alla sensibilità e alla disponibilità dell’Adisu e del direttore Domenico Apicella. «Interverremmo in tempi brevissimi - ha detto l’assessore ai lavori pubblici Luca Galdi - con lavori strutturali all’edificio "Santoro” per garantire agibilità e sicurezza agli studenti e al personale docente. Abbiamo già presentato alla Regione Campania i progetti di ristrutturazione e adeguamento degli edifici scolastici chiusi per problemi sismici e siamo fiduciosi di ottenere al più presto i necessari finanziamenti di circa 800mila euro».

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2