Allarme Aids in provincia di Salerno: sos in Parlamento

06 Dicembre 2018 Author :  

Il senatore di Fdi Antonio Iannone lancia un sos al Ministro della Salute Giulia Grillo sui troppi casi di Aids in Provincia di Salerno. “In provincia di Salerno è allarme Aids; si registrano 90 nuovi contagi da Hiv in meno di 3 anni, dal 1° gennaio 2016 al 30 giugno 2018, mentre nel primo semestre il numero è salito di 22 unità, venti sono uomini e due sono donne. Dei 22, uno è già deceduto, nonostante la giovane età, dopo aver contratto il virus tra i 16 e i 20 anni – spiega Iannone nell'interrogazione parlamentare rivolta al Ministro Grillo - A preoccupare maggiormente è l'abbassamento dell'età media dei sieropositivi, che ormai nel Salernitano si assesta attorno ai 25 anni; circa il 70 per cento ha contratto il virus durante rapporti omosessuali non protetti, mentre nel restante 30 per cento si tratta di tossicodipendenti che scambiano aghi, siringhe, cateteri ed eterosessuali che hanno rapporti sessuali non protetti con diversi partner. Attualmente, al centro dell'Unità operativa complessa di malattie infettive dell'azienda ospedaliera-universitaria "Ruggi d'Aragona" di Salerno, ci sono 450 pazienti sieropositivi, una cinquantina con Aids già certificato, si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza degli allarmanti dati descritti e se intenda realizzare azioni finalizzate alla sensibilizzazione e alla prevenzione, visto il ritorno dell'incubo Aids”.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2