Mercato San Severino: Italia nostra lancia sos sull'emergenza ambiente

25 Settembre 2017 Author :  
L’associazione “Italia Nostra Onlus”, attraverso Antonio Di Palma, lancia l’allarme inquinamento ambientale a Mercato San Severino. Di Palma ha inviato una lettera al sindaco Antonio Somma e ai capigruppo consiliari nella quale, riprendendo alcuni rilevamenti eseguiti dall’Arpac relativi ai superamenti delle soglie previste dalla normativa vigente solo per le polveri sottili (PM10) e per la media mobile dell’ozono, ha chiesto immediati interventi. In una nota, Italia nostra scrive: “Esprimiamo preoccupazione per i risultati del monitoraggio della qualità dell’aria ambiente effettuato dall’Arpac a San Severino. Sulla base del monitoraggio effettuato, si ritiene che per garantire un miglioramento della qualità dell’aria sia prioritario intervenire nei mesi invernali limitando soprattutto le fonti locali di emissione delle polveri sottili. Alla luce dei dati misurati pare sia molto probabile che il numero di superamenti per il PM10 presso il sito di monitoraggio possa superare in un anno il limite di legge di 35 giorni di superamento della concentrazione giornaliera, come si riscontra anche in molte centraline di monitoraggio nell’agglomerato Napoli-Caserta”. Il gruppo vuole rassicurazioni e chiede che l'amministrazione intervenga per migliorare la qualità dell'ambiente, prevenendo i rischi per la salute.

bannerpostoriservto

20150609 080954

 

 

Punto News Channel

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp