Costiera. Pluripregiudicati da Pimonte a Furore con rnesi da scasso, denunciati

21 Febbraio 2018 Author :  

Viaggiavano verso la Costa d’Amalfi con un furgone al cui interno erano nascosti strumenti da scasso e grimaldelli. Ieri i militari del nucleo radiomobile, coordinati dal capitano Roberto Martina e dal maresciallo Matteo Cecini, nel pomeriggio di ieri hanno evitato che i due (47enne e un 43enne entrambi pluripregiudicati residenti a Napoli) mettessero a segno qualche azione criminale bloccandoli e denunciandoli per possesso ingiustificato di strumenti da scasso. I carabinieri in servizio su una delle gazzelle, hanno bloccato il furgone a Furore, mentre scendeva cioè verso la Costiera Amalfitana. Questo a seguito di una segnalazione ricevuta dai colleghi della compagnia di Castellammare, i quali riferivano di un furgone bianco che era in transito verso la Costiera Amalfitana dopo essersi reso protagonista di varie manovre azzardate a Pimonte.

Mezzo scoperto in Costiera

I Carabinieri hanno intercettato il mezzo con due uomini a bordo procedendo a perquisizione e successiva identificazione da cui sono emersi, tramite interrogazione della banca dati, innumerevoli precedenti penali. Nel furgone invece sono stati rinvenuti strumenti da scasso (piede di porco, una grossa tenaglia, cacciaviti, ed altri grimaldelli) tutti sottoposti sottoposti immediatamente a sequestro, mentre il mezzo su cui viaggiavano risultato privo di ogni regolare documentazione è stato sottoposto a sequestro amministrativo.

bannerpostoriservto

Punto News Channel

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

 

GruppoIdPublicWhiteCompletoGimp