Auto rubate con tecnica - lampo in soli 3 minuti, due arresti

22 Maggio 2018 Author :  

In pochi mesi avevano messo a segno 34 furti di auto tra Avellino e i comuni vicini. I due malviventi di 30 e 45 anni, residenti a Napoli, sono stati arrestati dai carabinieri del Comando provinciale al termine di indagini, coordinate dalla Procura di Avellino, cominciate nel novembre dello scorso anno. I due avevano approntato una tecnica che in appena tre minuti consentiva loro di impossessarsi delle auto prese di mira, soprattutto Fiat Panda e 500 nei comuni di Avellino, Mercogliano, Monteforte e Pratola Serra: l'accensione delle auto avveniva grazie all'utilizzo di una centralina che nel frattempo aveva intercettato i sistemi di allarme e il localizzatore Gps. Alla loro individuazione si e' arrivati grazie al controllo attraverso le telecamere poste nei luoghi dove avvenivano i furti di circa tremila numeri di targa: i due arrivavano in Irpinia a bordo di un'auto "pulita" con targa contraffatta. Nel novembre scorso vennero anche intercettati presso il casello autostradale di Avellino Est ma i due riuscirono a darsi alla fuga dopo aver violato un posto di blocco e speronato l'auto dei carabinieri prima di imboccare l'autostrada in direzione Napoli abbattendo la barriera del casello. I due sono stati trasferiti nel carcere avellinese di Bellizzi con l'accusa di concorso in furto aggravato. Un'altra persona, un 35enne di Napoli e' stato denunciato a piede libero per ricettazione. Le indagini continuano per individuare i complici della coppia che provvedevano a rimettere sul mercato le auto rubate.

AdMedia

bannerpostoriservto

Punto News Channel

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2