“Parco dell’Irno”, appello alla Regione

20 Agosto 2018 Author :  

Il Comune di Pellezzano, con in testa il sindaco Francesco Morra, e la Provincia di Salerno, hanno chiesto alla Regione lo stanziamento di fondi per la realizzazione di lavori di sistemazione idrogeologica del fiume Imo per risolvere la problematica legata al dissesto delle briglie lungo il percorso del Parco Urbano dell'imo, la cui competenza, per la manutenzione ordinaria e straordinaria, ricade tra Comune di Pellezzano e Provincia di Salerno. Nel 2014, la SIIS comunicava di aver ultimato i lavori di messa in sicurezza del collettore fognario evidenziando che tale intervento aveva carattere provvisorio e, pertanto, invitava la Provincia, Ente attuatore dell'intervento relativo alla realizzazione delle briglie lungo il Parco urbano dell'imo a realizzare interventi radicali e risolutivi, vista che la condotta corre pericolosamente sotto le aree interessate dalla realizzazione dell'opera. Svolti vari incontri con i soggetti interessati. In uno di questi si è sottolineato che se il fenomeno di dissesto che aveva interessato le briglie dovesse continuare ad evolvere in modo pericoloso e il collettore dovesse essere investito e danneggiato, si genererebbe un danno ambientale. Per tale intervento il SIIS ha presentato un preventivo di spesa. Ci sarebbe una disponibilità “dedicata" che dovrebbe essere trasmessa dalla Regione in caso di emergenza anche se la Regione ha ribadito l'indisponibilità economica per il finanziamento dell’intervento di delocalizzazione del collettore fognario interessato dal fenomeno di dissesto. «Occorre un’azione integrata degli Enti coinvolti per reperire i fondi necessari alla delocalizzazione della condotta». E' questo l’appello che Morra e la Provincia rivolgono alia Regione. E poi c’è l’allarme di Legambiente e dei residenti sulla presenza, in diversi tratti del fiume, di liquami e rifiuti di ogni genere, ritenuti pericolosi per la salute

AdMedia

bannerpostoriservto

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2