Scafati. Aliberti agli arresti domiciliari, tornerà a Roccaraso. Paolino: "“La verità arriverà"

12 Settembre 2018 Author :  

È stato scarcerato e dovrà tornare agli arresti domiciliari fuori regione in località Roccaraso, l'ex sindaco di Scafati Angelo Pasqualino Aliberti. Il gip del tribunale di Salerno ha accettato la richiesta dei suoi avvocati e la posizione dell'ex primo cittadino di Scafati è stata uniformata a quella degli altri imputati nel processo che sono tutti agli arresti domiciliari fuori regione.

L'ex sindaco era stato il primo ad ottenere questo beneficio dopo essere stato portato presso il carcere di Fuorni, però aveva violato i domiciliari e quindi per lui erano scattate le manette ed era stato rinchiuso nella casa circondariale di Salerno per circa tre mesi. Oggi invece, raggiungerà il luogo degli arresti domiciliari dove si intratterrà insieme ai suoi genitori e per lui ci sono diverse restrizioni come quella di l'utilizzo dei social, del telefono, il divieto di uscire o di interfacciarsi con gli altri imputati nel processo per voto di scambio di tipo mafioso. Intanto il prossimo 26 settembre si terrà l'udienza del processo in cui l'ex sindaco è imputato, insieme a sua moglie consigliere regionale Monica Paolino e a suo fratello Aniello Maurizio.

Domiciliari per Aliberti. Paolino: “La verità arriverà. Oggi, però, pensiamo a riunire la famiglia, la nostra priorità”

“Apprendo con grande gioia la decisione del collegio dei giudici del Tribunale nocerino, i quali, raccogliendo l’istanza presentata dagli avvocati difensori Silverio Sica e Giuseppe Pepe, hanno consentito a mio marito, Pasquale Aliberti, di lasciare il carcere di Fuorni”. Così il consigliere regionale di Forza Italia, Monica Paolino.
“Gli ultimi tre mesi, per noi, per la nostra famiglia, sono stati un incubo. Un incubo che comunque non finirà, fin quando mio marito non tornerà a casa. Neanche al mio peggior nemico augurerei il dramma familiare che abbiamo vissuto, ma oggi vogliamo considerare questa decisione come un segnale distensivo che ci fa guardare al futuro con più ottimismo e affrontare il processo con più lucidità”.
“Continuiamo a nutrire fiducia nella giustizia, forti della verità che siamo certi metterà ogni cosa al suo posto. Un passo alla volta. Ora, però, è il momento di riunire la famiglia, di abbracciarci e di recuperare il tempo perduto. La famiglia, gli affetti, i nostri figli, sono la nostra priorità”.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2