SalvatoreAnnunziata

728x90

Coronavirus: nel Salernitano ordinanze sindaci contro contagio a Baronissi, Castellabate e Teggiano

30 Luglio 2020 Author :  
Arginare l'eventuale aumento di contagi. E' l'obiettivo di diversi sindaci del Salernitano che stanno firmando ordinanze stringenti per prevenire la diffusione del Covid-19. A Teggiano, il sindaco ha fatto eseguire, questa mattina, una sanificazione dell'intero palazzo comunale dopo che, nel piccolo comune del Vallo di Diano, un giovane rumeno e' risultato positivo al coronavirus. Lo conferma all'AGI il primo cittadino Michele Di Candia, specificando che e' stata fatta "per precauzione". A Baronissi, il sindaco Gianfranco Valiante ha firmato, stamane, un'ordinanza con decorrenza immediata che obbliga, fino al 31 agosto, l'utilizzo della mascherina all'aperto. "Una scelta dettata dal rischio assembramenti", chiarisce Valiante. In particolare, il provvedimento impone di indossare i dpi nei parchi, nelle ville e nei giardini pubblici anche se in transito, nei parchi gioco, negli impianti sportivi (per gli spettatori), in piazza Nassiriya, al mercato del giovedi', nell'anfiteatro 'Pino Daniele' in occasione di eventi, negli spazi aperti vicino agli esercizi commerciali e in prossimita' di uffici dove si registrano code di accesso, come Comune, Asl, poste, banche, nelle aree dove si svolgono eventi, iniziative e riunioni. In Cilento, a Pisciotta i contagi sembrano essersi fermati nelle ultime ore. A Castellabate, invece, in attesa dell'esito dei tamponi disposti dall'Asl dopo il contagio di una persona, il sindaco Costabile Spinelli, con l'ordinanza numero 33, ha previsto la sospensione di ogni forma di intrattenimento, sia all'interno che all'esterno di tutte le attivita' commerciali, e l'annullamento di feste e cerimonie, anche private, che possano determinare anche minimi assembramenti. Ai gestori di attivita' commerciali, inoltre, viene raccomandato di rafforzare la vigilanza sia fuori che dentro i propri locali, invitando l'utenza al rispetto del distanziamento sociale e all'utilizzo corretto della mascherina. Nel resto della provincia, dagli esami dei tamponi eseguiti dall'Asl nel pomeriggio di ieri, e' risultato positivo al Covid-19 un cittadino italiano, residente a Mercato San Severino, rientrato quindici giorni fa dall'Albania. Tra quelli di stamattina, sono emersi altri casi positivi a Salerno, parenti stretti della signora del quartiere Cappelle contagiata nei giorni scorsi. Ad Agropoli, infine, una donna e' risultata positiva ed e' la madre di un ragazzo gia' contagiato.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2