Sarno. Carenza idrica costante a Episcopio, Odierna (Lega): "MI batterò nelle sedi opportune per una soluzione immediata"

18 Settembre 2020 Author :  
“Carenza idrica costante a Episcopio, non è pensabile che i cittadini nonostante gli alti costi in bolletta devono subire anche questo. Nella frazione di Sarno (Salerno), alcune zone risentono, in maniera anche drammatica, di una notevole riduzione nella distribuzione di acqua potabile”. A denunciare tutto è il candidato al consiglio regionale della Campania Sebastiano Odierna, con Lega Salvini. “E’ davvero sconvolgente che nel 2020 esistono ancora interi territori della città che subiscono la carenza idrica. – spiega Sebastiano Odierna - Accade a Episcopio, nella frazione di Sarno, in particolar modo in via Curti, dove dal mese di maggio, in piena emergenza Covid, si verificano continue interruzioni della fornitura idrica, in particolar modo nei weekend, ma non solo. È chiaro ed evidente che le condizioni delle reti idriche che riforniscono il territorio, non sono, per usare un eufemismo, per niente ottimali. Tutto questo, naturalmente, depotenzia in maniera consistente, ed in particolare nel periodo estivo, l’erogazione dell’acqua potabile. L’acqua mancherebbe, stando alle continue denunce inascoltate dei cittadini, per tutto il giorno riprendendo la fornitura solo in qualche ora, e quando c’è arriva con una quantità insufficiente. Persone che dopo una giornata intera di lavoro tornano a casa e non riescono nemmeno a farsi una doccia: una situazione da terzo mondo. La cosa assurda è che nonostante le ripetute proteste dei cittadini nessuno prende provvedimenti. La problematica è stata segnalata più volte, ma finora non ci sarebbero state risposte. Particolarmente grave la situazione per chi ha dei problemi di salute, diversamente abili, bambini e persone anziane in casa. Tutte queste proteste da maggio si sono rivelate infruttuose, visto che la situazione non è cambiata. Ho ricevuto tantissime segnalazioni da parte dei residenti di via Curti che chiedono risposte ed una soluzione immediata. Porterò la questione nelle sedi opportune per chiedere subito la risoluzione del problema, oltre a chiedere una azione di controllo e monitoraggio costante, ma soprattutto chiedo sin da subito alla Gori di potenziare la rete idrica al più presto. Oltre a via Curti, la rete idrica sta cedendo ovunque, basta vedere i guasti improvvisi su tutto il territorio governato dalla Gori. Ed è proprio a loro che mi rivolgo: non è pensabile aumentare sempre di più i costi in bolletta mentre i servizi sono sempre più scadenti. Il Governatore della Campania, addirittura ha fatto una campagna elettorale 5 anni fa, contro la Gori, a favore dell'acqua pubblica. Oggi, oltre ad essere ancora privata l'acqua, non arriva nemmeno più nelle nostre abitazioni”.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2