Nocera Inferiore. Lite degenerata in rissa, identificati in due

22 Settembre 2020 Author :  
Prima un lancio di sgabelli, poi calci e pugni, davanti agli occhi increduli di genitori a passeggio con i bambini, in un pomeriggio di fine estate. E' quanto avvenuto, poco dopo le 18.30 di domenica scorsa, in prossimita' dell'incrocio tra corso Vittorio Emanuele II e via Barbarulo, in pieno centro a Nocera Inferiore, nel Salernitano. I carabinieri hanno identificato due delle persone che avrebbero preso parte alla lite degenerata in rissa, un 24enne e un 28enne residenti in provincia di Napoli che erano a Nocera Inferiore in compagnia di due donne. Quando i militari dell'Arma della locale stazione sono intervenuti sul posto, perche' allertati da numerose segnalazioni al 112 di residenti e testimoni oculari, i due si erano gia' dati alla fuga. Una prima ricostruzione dei fatti vede l'origine della lite nei pressi un locale di piazza del Corso, quando i due giovani avrebbero cominciato a lanciare gli sgabelli contro i titolari. Di li' e' nato in uno scontro fisico tra il 24enne e il 28enne e altre persone. Intanto, il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, in un lungo post social, sottolineando che "la movida non c'entra", perche' "non erano i luoghi le ore e i giovani frequentatori ad aver dato origine alla storiaccia. Un brutto episodio che sarebbe potuto capitare ovunque tra qualche soggettaccio in giro a quell'ora". "Valuteremo come costituirci parte civile in ogni procedimento penale per rissa che dovesse verificarsi da oggi in poi in citta'", annuncia.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2