banner agro

Sarno. Blitz anti-assenteismo al Comune: 5 dipendenti dovranno chiarire il motivo della loro assenza

22 Aprile 2021 Author :  

di Danilo Ruggiero

Blitz anti-assenteismo al Comune di Sarno: 5 dipendenti pubblici dovranno chiarire il motivo della loro assenza dal posto di lavoro. I Carabinieri della locale Stazione hanno effettuato un sopralluogo a Palazzo di Città controllando, elenco alla mano, le presenze e le assenze dei dipendenti. Un blitz a sorpresa che rientra nelle normative sul controllo del territorio e che serve a garantire il rispetto della legge Madia. I militari, coordinati dal comandante Toni Vitale, hanno approfondito alcune segnalazioni ricevute ed hanno eseguito un’operazione di controllo straordinario negli uffici del Palazzo Municipale. Mentre alcuni dei carabinieri hanno bloccato l’ingresso principale monitorando le entrate, altri si sono divisi per i vari piano controllando ufficio per ufficio. Il rilievo è durato per oltre tre d’ore. Da prime indiscrezioni, sembrerebbe che siano emerse irregolarità e varie posizioni da chiarire circa l’assenza, all’atto del controllo, di cinque dipendenti. I lavoratori statali in questione, se non dimostreranno la loro assenza per comprovati motivi istituzionali, potrebbero rispondere di tentata truffa ai danni dello stato. Sull’accertamento dei militari è intervenuta l’Assessore al personale Eutilia Viscardi “Sono normali controlli che le forze dell'ordine pongono in essere nell'esercizio delle loro funzioni. L'amministrazione Canfora è sempre dalla parte della legalità e del rispetto delle regole ma anche garantista, per cui nessun processo sommario, nessuna condanna preventiva”. Sulle presunte assenze dal posto di lavoro, la Viscardi ha glissato “Attendiamo l'esito dei controlli e le eventuali controdeduzioni dei dipendenti”. Reazioni sul blitz sono arrivate anche dal consigliere comunale di minoranza Giovanni Montoro “Giusto sottoporre a controlli periodici le amministrazioni pubbliche al fine di monitorare eventuali irregolarità. Se le Forze dell'ordine lo hanno fatto hanno sicuramente degli elementi- ha esordito Montoro- Legalità e garantismo camminano necessariamente insieme. Bisogna evitare facili semplificazioni”. Il consigliere Montoro ha aggiunto “ Non conosco l'esito dei controlli sul personale e spero che non sia eccepita nessuna incongruenza per l'Ente. Ritengo però che il controllo degli uffici e servizi debba essere effettuato ogni giorno da parte dei dirigenti di area del Comune di Sarno. Le posizioni dirigenziali dovrebbero proprio potenziare l'organizzazione e il coordinamento del personale del Comune di Sarno, in quanto sono state create proprio per questo e non per altre motivazioni. Qualora non venisse effettuato regolarmente sarebbe un problema grave per tutti”.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2