Dpcm: a Cava de' Tirreni corteo di protesta con bara

27 Ottobre 2020 Author :  
Centinaia di commercianti stanno protestando a Cava de' Tirreni, nel Salernitano, contro le misure anti Covid disposte dal Dpcm del governo. Dopo aver bloccato momentaneamente il traffico veicolare nei pressi della stazione, il corteo si e' diretto sul corso cittadino al grido di "Liberta', Liberta'". I manifestanti chiedono a piu' riprese la presenza del primo cittadino. "Il sindaco - spiega un commerciante al megafono - ha deciso di non scendere ad ascoltarci. A noi basterebbe una parola di conforto e capire se lui sta dalla nostra parte o con il Governo. Altrimenti noi da qui non ci muoviamo". "Siamo gli unici in Italia - continua il commerciante - che stanno protestando in maniera civile. Supportateci. Noi vogliamo solo lavorare. Abbiamo bisogno di essere aiutati. Scusateci se abbiamo bloccato la mobilita' a Cava, noi non siamo degli incivili ma temiamo solo per il nostro futuro". Con una simbolica bara che decreta la morte del commercio, il corteo si sta nuovamente dirigendo verso la stazione. "Il sindaco - ribadisce il portavoce della protesta - non vuole scendere in piazza e quindi i miei colleghi commercianti vogliono continuare ad occupare. Per colpa del sindaco che non vuole intervenire, noi non ci muoviamo da qui. Stiamo facendo tutto questo solo per il commercio cavese".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2