Sarno. Esternalizzazione del servizio riscossione tributi: la proposta arriva in consiglio comunale

16 Dicembre 2019 Author :  

Esternalizzazione del servizio riscossione tributi: l'amministrazione Canfora porta la proposta in consiglio comunale. Dopo la cacciata della Soget, il comune di Sarno pensa di nuovo ad esternalizzare il servizio tributi. Arriva in consiglio comunale, infatti, l’esternalizzazione del servizio di riscossione dei tributi, la minoranza promette battaglia. Mercoledì 18 dicembre, alle ore 17, vi sarà una seduta straordinaria del consiglio comunale a Palazzo San Francesco con all'ordine del giorno dei temi molto rilevanti. In primis, l’esternalizzazione dei tributi minori ad una ditta esterna. In pratica, l’assise comunale sarà chiamata ad esprimersi sull’affidamento in concessione, a ditta idonea, esternalizzando il servizio di accertamento ordinario e riscossione coattiva dell'Imposta Comunale sulla Pubblicità (Icp), della Tassa Occupazione di Spazi e Aree Pubbliche (Tosap) e del Diritto sulle Pubbliche Affissioni (Dpa), di riscossione coattiva delle entrate tributarie relative alla Imposta unica comunale (Iuc, quale Imu-Tari-Tasi), mediante gara ad evidenza pubblica. Nonché del servizio di supporto all'accertamento, evasione o elusione dei tributi locali e supporto alla ricerca dell'evasione erariale con Agenzia dell'Entrate. Sul tema, la minoranza di Palazzo San Francesco ha già promesso battaglia per ostacolare l’approvazione del provvedimento. Tra gli altri temi all'ordine del giorno vi è la variazione al bilancio e l’approvazione del regolamento sul Testamento biologico.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2