Sarno. Aggiudicati i lavori per il completamento dell’area industriale, Franco: "In estate la posa della prima pietra"

29 Maggio 2020 Author :  

di Danilo Ruggiero

Aggiudicati i lavori per il completamento dell’area industriale. Raffaele Franco: «In estate la posa della prima pietra insieme agli imprenditori».All'Agenzia per lo Sviluppo territoriale della Valle del Sarno si è conclusa la procedura aperta per l’appalto dei lavori di “Miglioramento ed Integrazione delle Opere di Urbanizzazione Primaria”  del Pip di Sarno, in via Ingegno.  L’aggiudicazione definitiva dell’appalto, si è avuta in favore della Fenix Consorzio Stabile Scarl, con sede legale a Bologna con la consorziata designata Euro Strade. Il Consorzio di ditte, ha presentato in sede di gara un ribasso del 34.2 per cento sull'importo complessivo a base di gara di 4 milioni e 650 mila euro, avendo così la meglio su 97 altre ditte, o raggruppamenti ,che avevano presentato le loro offerte alla Stazione Appaltante Agenzia per lo Sviluppo, ex Agro Invest. Ad annunciare l’imminente avvio dei lavori è stato l’amministratore unico di Agenzia per lo Sviluppo, l’avvocato Raffaele Franco «Ho fatto lunedì scorso una determina per l’aggiudicazione definitiva dell’appalto- ha esordito Franco – La legge ora ci impone di aspettare 35 giorni e poi procedere alla firma del contratto. Quindi contiamo che per fine giugno sia già tutto definito». Franco continua «Sono state seguite tutte le procedure e non ci sono stati ricorsi.  Inoltre, in estate vorremmo fare la posa della prima pietra con una manifestazione insieme agli imprenditori». Probabile anche un allungamento della zona industriale «E’ un’esigenza che abbiamo manifestato già al Comune di Sarno ed è in corso una procedura per allungamento del Pip. C’è interesse di numerose aziende ad insediarsi e lo abbiamo reso noto al Comune. Di certo, visto che il tema è molto sentito ultimamente, non saranno più azienda che hanno ad oggetto l’attività di trattamento dei rifiuti» ha concluso. In riguardo ai lavori di completamento della area industriale di Sarno, l’intervento è stato interamente finanziato dalla Regione Campania, con un decreto del 28 febbraio 2019 che ha varato lo stanziamento di una somma di 7 milioni di euro in favore di Agenzia per lo sviluppo (soggetto appaltante) e il Comune di Sarno (beneficiario e committente). Il progetto delle opere prevede molteplici interventi da portare a termine entro 365 giorni dall'affidamento dei lavori al Consorzio Fenix.  I lavori da eseguire - che saranno effettuati su un’area di circa 950 mila metri quadri - interesseranno il miglioramento ed integrazione della viabilità e dei parcheggi; il miglioramento della rete fognaria delle acque bianche; della rete fognaria delle acque nere e del collettore di recapito fissato dal piano di disinquinamento del Sarno; il miglioramento ed integrazione della rete idrica di adduzione per uso industriale ed idro-potabile; il miglioramento ed integrazione della rete di pubblica illuminazione. Ed ancora: il miglioramento ed integrazione delle opere ed aree a verde, dell’arredo urbano e della cartellonistica stradale, il miglioramento della rete telecomunicazioni e l’installazione nuovo impianto di videosorveglianza.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2