Cava de' Tirreni. Via i prefabbricati da Pregiato, al via i lavori

28 Gennaio 2021 Author :  
Sono iniziati i lavori di smantellamento dei prefabbricati nell’area post terremoto alla frazione di Pregiato. Dopo la rimozione dei rifiuti e la bonifica dall’amianto nei mesi scorsi, da questa settimana è in corso la completa eliminazione dei 34 containers che dal 1980 occupavano l’area a ridosso del campo sportivo Desiderio e del Palaeventi. Come previsto dal piano annuale 2021 delle opere pubbliche, l’area sarà interessata dai lavori di recupero e riqualificazione con la realizzazione delle opere infrastrutturali al servizio del Palaeventi per un importo di 2 milioni 750 mila euro, dei fondi PIU Europa, e che prevedono un’area parcheggio e di interscambio e una nuova viabilità che migliorerà la circolazione veicolare della frazione ed il collegamento con via Arte e Mestieri. “Il 2021 sarà un anno speciale per la frazione di Pregiato – afferma l’Assessore ai lavori pubblici, Nunzio Senatore – eliminiamo il degrado dell’area dei prefabbricati, inoltre parte tutta la progettualità del Contratto di Quartiere con opere per oltre 11 milioni di euro, che riguarderanno infrastrutture, fogne, nuove strade, servizi”.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2