Nocera Superiore. Lavori di pubblica utilitá: in corso i colloqui per i percettori del reddito di cittadinanza

19 Settembre 2020 Author :  
Saranno da supporto ad attività e servizi della macchina comunale con presenza da 8 a 16 ore settimanali e saranno abbinati, ove possibile, a progetti di pubblica utilità vicini alle proprie propensioni individuali. Sono in corso all’Ufficio Politiche Sociali del Comune di Nocera Superiore i colloqui selettivi per l’assegnazione delle attività di supporto o potenziamento di specifici servizi utili alla comunità ai percettori di Reddito di Cittadinanza. I beneficiari del reddito dovranno dare la propria disponibilità a svolgere attività non retribuite in ambito culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni. Uno strumento importante per potenziare le attività a sostegno della collettività da parte dell’Ente guidato dal sindaco Giovanni Maria Cuofano. Per favorire “le propensioni individuali nella scelta dei progetti”, il decreto del ministero del Lavoro prevede che i beneficiari possano “fornire le proprie preferenze in riferimento alle aree di intervento dei progetti”. I percettori del reddito, quindi, verranno inseriti in primis in progetti che prevedono attività più adatte al loro profilo.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2