Sarno. Crisi politica, gruppo della maggioranza all’attacco del Pd: “Dagli alleati solo bassezza. Siamo pronti a decisioni forti".

24 Ottobre 2020 Author :  

di Danilo Ruggiero 

Crisi politica, un gruppo della maggioranza va all’attacco del Partito democratico “Dagli alleati solo bassezza. Chi è senza peccati scagli la prima pietra”. E’ guerra aperta tra gli esponenti politici della maggioranza del sindaco Giuseppe Canfora, quest’ultimo alle prese non solo con le varie emergenze del territorio ma anche con una vera e propria crisi politica. Il tutto nasce dalla mancata nomina del consigliere comunale di “Sarno in Movimento" Emilia Esposito al posto del dimissionario Vincenzo Salerno, per via di un mancato appoggio degli altri colleghi di maggioranza. Dura è stata la reazione del gruppo consiliare “Sarno in Movimento”, formato da Renzo Bacarelli, Franco Robustelli e la stessa Emilia Esposito “Notiamo con stupore e indignazione come il Partito democratico abbia posto un veto su un membro del nostro gruppo. I veti si mettono ai pregiudicati ed ai condannati, forse. La professionalità e la competenza dell' arch. Esposito sono lampanti e né parla il suo curriculum. La sua fama va ben oltre il comune di Sarno. Hanno esordito in una nota gli esponenti del gruppo. Ci viene quasi da sorridere se non fosse che, a pagare lo scotto di queste bassezze é la città di Sarno. Potremmo parlare senza freni di chi oggi pone i veti ma il senso di responsabilità e l'amore per la città ci impone il silenzio. Nel vangelo secondo Giovanni si dice chi é senza peccato scagli la prima pietra. Ed allora ci chiediamo se può un partito che ha vissuto e sta vivendo tante fibrillazioni interne porre un veto? Può un gruppo politico entrare in casa d'altri? Si può guardare la pagliuzza nell'occhio altrui e non vedere la trave nel proprio? E poi questo veto proviene dal gruppo consiliare o da i vertici provvisori e non eletti del partito?”. Gli esponenti di Sarno in Movimento sarebbero anche pronti a dichiararsi indipendenti dall’attuale maggioranza consiliare “Se così fosse siamo pronti a prendere decisioni forti e chiare. Rinviamo inoltre al mittente, la notizia relativa all'entrata di un nostro tecnico in giunta visto che, siamo membri di una maggioranza che ha scelto una giunta politica. I tecnici vanno bene quando viene a mancare la politica e quando la scelta riguarda tutti. I veti, rappresentano l'immobilismo e la palude dell'azione di governo. Non fanno per noi ma soprattutto non fanno il bene dei cittadini sarnesi. Ci auspichiamo che, qualcuno rinsavisca mettendo da parte i personalismi e facendo prevalere il bene comune".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2