Manager russo arrestato a Napoli, accusato anche un italiano

07 Settembre 2019 Author :  

Anche un italiano sarebbe coinvolto nella vicenda che riguarda il manager russo Alexander Korshunov, arrestato a Napoli su indicazione degli Usa, per sospetto spionaggio. Si tratterebbe dell'ex direttore di una società controllata italiana di una 'corporate' produttrice di motori aeronautici. L'uomo sarebbe stato incriminato negli Usa con l'accusa di cospirazione per il furto di segreti commerciali.Il ministero della Giustizia è al momento in attesa della richiesta di estradizione, da parte degli Usa, per il manager russo Aleksandr Korshunov, arrestato a Napoli su indicazione degli Stati Uniti e attraverso mandato Interpol, per sospetto spionaggio. Dopo la convalida del fermo da parte dell'autorità giudiziaria, ha fatto seguito il provvedimento di mantenimento della misura cautelare da parte del ministro. Ma è ora attesa la richiesta di estradizione, attraverso canali diplomatici, al ministro della Giustizia, che a sua volta la trasmette alla corte d'Appello, deputata a decidere nel merito.

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2