SalvatoreAnnunziata

728x90

Arriva l'esodo estivo da bollino nero: Sabato traffico critico

07 Agosto 2020 Author :  
Il secondo weekend di agosto fa registrare il boom di partenze per le vacanze, con bollino nero nella giornata di sabato, e traffico lento su strade e autostrade. Nonostante il Coronavirus, oltre 21 milioni di italiani preparano le valigie per partenze agostane: nella gran parte dei casi, si preferisce l'auto, per viaggi in Italia, last minute e a prova di distanziamento sociale. Risultato: "Traffico rallentato già da venerdì, soprattutto lungo il nodo autostradale di Genova, anche per la presenza di alcuni cantieri, e quello di Bologna - spiega Damiano Pica, vice questore aggiunto della polizia stradale e segretario di Viabilità Italia - E proprio per agevolare la circolazione vige il divieto di transito dei mezzi pesanti venerdì dalle 16 alle 22, sabato dalle 8 alle 22 e domenica dalle 7 alle 22". Anas si attende, lungo i 30 mila chilometri di rete stradale, un forte incremento di traffico per gli spostamenti verso le località di mare, in particolare lungo le dorsali adriatica, tirrenica e jonica, ma anche l'itinerario E45 e ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia. "Il momento di maggiore difficoltà ce lo aspettiamo sabato mattina, giornata nella quale prevediamo condizioni di traffico critico - dice Pica - specialmente lungo la A14, la A22, la A9 e in A2, tra Salerno e Reggio Calabria, con code all'imbarco dei traghetti per la Sicilia. La situazione dovrebbe migliorare domenica 9, quando nel pomeriggio cominceranno i primi rientri". La raccomandazione per chi si mette alla guida è "di far controllare sempre, prima di partire, lo stato del veicolo, la validità dei documenti e la sistemazione dei bagagli, che non devono mai coprire la visuale al conducente", continua Pica che aggiunge: "Durante il viaggio, oltre a rispettare i limiti di velocità ed evitare distrazioni alla guida, è bene fare soste frequenti, almeno una di 15 minuti ogni due ore".Il traffico sarà particolamente intenso verso Sud, sulle principali direttrici verso le località di mare e in uscita dai centri urbani. Si prevede, inoltre, un aumento della circolazione verso le città, soprattutto a partire dal tardo pomeriggio di domenica, in concomitanza con i rientri del fine settimana. Proprio per facilitare gli spostamenti, Anas ha predisposto un piano di gestione che comprende tra l'altro l'impiego di 2.500 addetti e il monitoraggio 24 ore su 24 della rete di competenza. Per l'assistenza e il pronto intervento sono a disposizione degli utenti 200 operatori impegnati tra la Sala Situazioni nazionale e le 21 sale operative territoriali, tra cui quella dell'autostrada A2 'Autostrada del Mediterraneo', dove Anas opera con la polizia stradale.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2