SalvatoreAnnunziata

728x90

Presidi: 'Servono 20mila aule in spazi alternativi alle scuole'

10 Agosto 2020 Author :  

Sono circa 20mila le aule che dovranno essere allestite in spazi alternativi agli istituti in vista dell'inizio del prossimo anno scolastico. Per oltre il 50% non sono ancora stati trovati gli spazi. Le criticità sono a macchia di leopardo, ma si registrano maggiormente nelle grandi città come Roma. E' quanto riferisce l'Associazione Nazionale Presidi secondo l'ultima stima effettuata. In considerazione dei dati, il numero di coloro che dovranno fare lezioni in luoghi alternativi alla propria scuola sarebbe aggiornato a 400mila alunni, circa il 5% del totale. "Compatibilmente con le risorse disponibili, prevediamo presto la pubblicazione di Avvisi Pubblici in diversi Comuni, per il reperimento di spazi alternativi dove poter allestire le aule per ospitare le classi che dovranno fare lezioni nei luoghi alternativi al proprio istituto". Lo riferisce Cristina Giachi, responsabile Scuola dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani (Anci), intervenuta in merito alle apposite risorse per gli Enti locali sull'affitto degli spazi aggiuntivi, previste nel decreto legge di agosto. "Gli avvisi pubblici, in quanto tali, saranno aperti a tutti - ha aggiunto Giachi -. Laddove sarà necessario, oltre a musei, cinema e centri congressi, potrebbero partecipare anche hotel, Bed & Breakfast e perfino appartamenti singoli, purché le strutture rispettino i requisiti di capienza e sicurezza".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2