Nocera Inferiore. Raid agli uffici comunali, rubate carte d'identità: incubo terrorismo

27 Maggio 2016 Author :  

Raid agli uffici comunali di via Libroia a Nocera Inferiore dove un gruppo di malviventi ha portato via le carte d'identità in bianco dal municipio. Sono circa 1.300 le tessere rubate, più una somma di oltre mille euro. Scassinate le casseforti, le serrature delle porte e dell’ufficio della pubblica istruzione ubicato al primo piano del palazzo comunale distaccato in via Libroia. Polizia e addetti ai lavori si sono così ritrovati, ieri mattina, documenti di vario tipo in disordine. Poi la scoperta delle tessere mancanti e la denuncia ai carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, agli ordini del comandante maggiore Enrico Calandro, i quali, insieme con la polizia municipale, hanno eseguito i dovuti rilievi.

Il furto delle carte d'identità ha fatto subito scoppiare la psicosi terrorismo in città: infatti uno dei filoni dei controlli delle forze dell'ordine proprio sui furti delle carte d'identità nelle varie città del comprensorio in cui stanno accadendo questi episodi, è che ci sia la mano di terroristi o aspiranti tali. Ma, non si esclude nessuna pista, meno che mai quella della semplice razzia da parte di gruppi autonomi e il fenomeno dell favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2