Mercato San Severino: Gesema, ancora stipendi arretrati: è polemica

27 Maggio 2017 Author :  
Diventa sempre più diffìcile la situazione dei lavoratori del settore ambiente della ex partecipata Gesema spa, che dopo l'euforia per il mantenimento del posto di lavoro, ora si vedono privati dei propri stipendi. Le maestranze dell’ex Gesema, tramite il sindacato Fiadel, hanno chiesto un incontro ai vertici della nuova società attraverso una lettera: «La scrivente osservanza sindacale, attraverso i coordinatori provinciali, Gaetano Giannotta e Raffaele Iannone, sottolinea la drammatica situazione in cui versano i lavoratori dipendenti del cantiere di Mercato San Severino che, come a voi noto, già scottati dalle mensilità perdute dalla Gesema, ad oggi ancora non hanno percepito la mensilità di aprile 2017. Gli stessi, ormai, non riescono più a far pronte ai bisogni giornalieri delle loro famiglie. Stante la grave tensione che tutto ciò ha generato tra i lavoratori, si ritiene indispensabile un incontro ad horas per cercare di risolvere tali problemi. Si precisa che, in Automezzi della ex Gesema mancanza di sollecito riscontro, atteso lo stato di agitazione già proclamato, si attiveranno le procedure per lo sciopero presso la Prefettura di Salerno». Purtroppo, fino ad ora, il tanto agognato faccia a faccia con la proprietà non è ancora avvenuto, nonostante i diversi appuntamenti prefìssati e puntualmente annullati all’ultimo momento per "sopravvenuti impegni” dei vertici societari.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2