banner agro

Sant' Antonio Abate. Raccolta differenziata all'80%, 121 cittadini festeggiati e premiati in piazza

18 Settembre 2023 Author :  

Buoni spesa, una cena per quattro persone, biciclette, bici elettriche e addirittura un viaggio a Disneyland. A Sant'Antonio Abate differenziare e riciclare i rifiuti non migliora solo l'ambiente, ma premia. Sabato sera, prima del “Party di fine estate”, in piazza della Libertà la sindaca Ilaria Abagnale ha premiato ben 121 cittadini virtuosi, celebrando il loro eccezionale impegno per aver conferito la maggiore quantità di rifiuti presso le due eco-isole informatizzate presenti sul territorio abatese.

Una cerimonia resa possibile grazie alla collaborazione dell'Associazione Imprenditori Abatesi, che ha messo a disposizione i premi consegnati ai cittadini virtuosi, nell'ambito della campagna “Pongo e Tiaco – ti premiano per il riciclo”, riservata in particolare ai bambini abatesi, sempre più coinvolti in progetti di educazione civica. Iniziativa che ha contribuito a far raggiungere un importante risultato al Comune di Sant'Antonio Abate, che è tra i Comuni ricicloni della Campania ed ha superato la quota dell'80% di rifiuti differenziati.

“Questa iniziativa è partita parlando con i miei figli – spiega Ilaria Abagnale – e sono stati loro a scegliere i due panda come testimonial e i nomi Pongo e Tiaco. Grazie alla generosità degli imprenditori abatesi, abbiamo potuto consegnare premi importanti a chi si è distinto nella raccolta differenziata, conferendo rifiuti ai due eco-compattatori che abbiamo realizzato grazie ad un finanziamento della Città Metropolitana di Napoli”.

Il primo premio – un viaggio per quattro persone a Disneyland – è stato messo a disposizione direttamente dalla sindaca Ilaria Abagnale, che da sempre rinuncia alla sua indennità di sindaco destinando quei fondi ad iniziative per la cittadinanza: “L'obiettivo è veicolare messaggi positivi, questa volta per la cura e il rispetto dell'ambiente, facendo intraprendere un percorso civico ed educativo sul tema, in particolare ai più piccoli. Abbiamo festeggiato insieme il successo di questa iniziativa, che testimonia l'impegno straordinario di tanti membri della nostra comunità nel promuovere l'ecologia e la sostenibilità, raggiungendo traguardi importanti – conclude la sindaca Ilaria Abagnale – per la tutela dell'ambiente e la costruzione di un futuro più sostenibile per tutti”.

Elena Comentale, responsabile dell'Ufficio Ecologia e Ambiente del Comune di Sant'Antonio Abate, ha presentato i numeri: “Abbiamo superato l'80% di raccolta differenziata e siamo tra i Comuni ricicloni della Campania. Il concorso Pongo e Tiaco era indirizzato a sensibilizzare i cittadini, e in particolare i bambini, a riciclare e recuperare la plastica. Ora l'obiettivo è quello di produrre meno rifiuti”.

I premi sono stati messi a disposizione da attività commerciali ed imprenditori abatesi: Elettrolux S.r.l., Eurorida S.r.l., Autoscuola Abatese, Velia Ambiente, Alfano Bike’s, Punto AR, Amascalzon Burgerhouse, La Nuova Meccanica, Gioielleria Comentale, GPN, La Maison des Petits, Lucullus, D’Aniello Raffaele e La Torrente.

banner belmonte

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2