Cetara, scossa al Comune: inchiesta e maxi sequestro al parcheggio

19 Aprile 2016 Author :  

Nuovo sequestro del parcheggio in località Camillo a Cetara. I carabinieri hanno dato esecuzione al sequestro disposto dal Tribunale di Salerno per la struttura che può ospitare fino a 400 auto. I sigilli arrivano dopo gli accertamenti svolti dei carabinieri di Vietri e da un consulente tecnico su richiesta del pm Carmine Olivieri che contesta ai proprietari ed all'amministrazione comunale, abuso d'ufficio e falso ideologico oltre che deturpazione del paesaggio.

Il procedimento vede coinvolti il sindaco di Cetara, Secondo Squizzato, il vicesindaco Fortunato Della Monica, i componenti della giunta che approvarono la delibera per il permesso a costruire, il tecnico comunale e i proprietari del terreno. Il problema principale è che il parcheggio si trova in una zona a forte rischio frane classificata come R3 e quindi potrebbe essere pericoloso per le persone. Dagli accertamenti é emerso che nell'agosto del 2015 si é verificato un distacco dal costone roccioso che sovrasta l'area di parcheggio.

In passato, il parcheggio era già stato posto sotto sequestro perché secondo la magistratura il permesso a costruire è illegittimo, in quanto viola il Piano Urbanistico Territoriale della Penisola Sorrentina, ma il Tribunale del Riesame lo aveva successivamente dissequestrato.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2