banner agro

Salerno. Dipendente delle Poste spaccia soldi falsi, a giudizio

01 Novembre 2018 Author :  

Un ex dipendente dell’ufficio postale di Torrione rinviato a giudizio per truffa. A deciderlo è stato il gup Scermino. Secondo le accuse, avrebbe messo in circolazione banconote da 20 euro contraffatte. Attraverso l’agenzia dove era dipendente, l’imputato avrebbe dato a più di un utente qualche banconota falsa. Ciò, a quanto pare, in più occasioni tra il 2014 e il 2015. Fu uno dei clienti dell’ufficio postale, andando ad acquistare della merce al dettaglio, ad accorgersi di avere una banconota falsa e ricordandosi dove l’aveva presa, denunciò i fatti. Così iniziarono le indagini che portarono ad individuare il responsabile della messa in circolazione del denaro contraffatto. Ora sarà il processo a verificare l’eventuale responsabilità: potranno essere vagliati tutti gli indizi di prova sia a carico che a discarico dell’ex dipendente postale.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2