Nocera. Muore l'operaio dell'ex Galano, inchiesta per omicidio colposo

10 Agosto 2016 Author :  

Un’intera città, Sant’Egidio del Monte Albino, piange Luigi Esposito: l'opraio è morto ieri mattina all’ospedale Umbert dopo essere precipitato dal tetto del capannone della ex Galano di Nocera Inferiore. Il dramma si era verificato il pomeriggio dello scorso 25 luglio. A causare la caduta fu, molto probabilmente, lo sbriciolamento di una lastra di eternit. Ieri il peggioramento e poi l'inevitabile decesso. Intanto potrebbe essere eseguita nelle prossime ore l'autopsia sul cadavere di Luigi Esposito, l'operaio deceduto al le cinque di ieri mattina, dopo 14 giorni di agonia, nel letto della rianimazione dell'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore. Sul registro degli indagati sono finiti G.A., amministratore
della ditta Ad- packing G. A che utilizza il  capannone, e il responsabile della sicurezza A.R. Nelle prossime ore potrebbe farsi largo anche l'ipotesi di un omicidio colposo.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2