Mercato San Severino. Gesema: operai di nuovo in protesta, scatta la denuncia

24 Marzo 2017 Author :  
MERCATO SAN SEVERINO. Ennesima contestazione dei lavoratori del comparto “Patrimonio” della Gesema spa, la municipalizzata di Mercato S. Severino, di recente dichiarata fallita dal competente Tribunale di Nocera Inferiore. I 37 operai, insieme ai sindacalisti, ieri mattina si sono incatenati davanti al Palazzo Vanvitelliano, sede del Comune di Mercato S. Severino per protestare contro l’inerzia delle istituzioni, dalle quali i dipendenti si attendono una risposta per conoscere il loro futuro. Pare, infatti, che il vertice tenutosi mercoledì scorso a Palazzo di Città tra il commissario straordinario prefettizio, Fulvia Zinno, e la curatela fallimentare composta da Sergio Como e Giovanni D’Antonio abbia prodotto una nuova fumata nera. Da quanto emerso non ci sarebbero le condizioni per avviare una gestione provvisoria delle attività svolte dal comparto “Patrimonio”. Ad oggi, i dipendenti di questo comparto sono in attesa di ricevere circa 7 mensilità arretrate e per loro, oltre allo spettro della disoccupazione, si prospetta anche un futuro a tinte fosche. Alcuni di questi operai sono alla soglia della pensione, altri sono padri di famiglia ultracinquantenni con circa 20 anni di contributi alle spalle e una oggettiva difficoltà di trovare un nuovo impiego come forza lavoro

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2