Nocera. Scarichi e fognature, task force con la Gori su Cavaiola e Solofrana

16 Gennaio 2019 Author :  
Task force della Gori per verificare gli sversamenti sui due torrenti che attraversano Nocera Inferiore, Cavaiola e Solofrana. Nel mirino, gli scarichi che vi confluiscono e il problema inquinamento ambientale. Il censimento e l’intera attività di verifica serviranno a redigere il progetto definitivo per la realizzazione della rete fognaria. La Gori, infatti, è l’ente attuatore dei lavori finanziati dalla Regione Campania che dovranno consentire alla città di avere una rete fognaria. Sarà l’infrastruttura che dovrà condurre gli scarichi civili nel collettore e quindi nel depuratore a Nocera Superiore. Bisognerà verificare gli scarichi autorizzati che insistono sui torrenti e poi per quelli abusivi si provvederà alla segnalazione al Comune, all’Asl, all’Arpac e alle forze dell’ordine. Il lavoro dei tecnici durerà alcune settimane. La Regione Campania ha programmato un finanziamento di 14 milioni di euro. L’opera è suddivisa in tre lotti.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2