Scafati, Gori. Cgil: "No alla chiusura della sede" e forse...

14 Marzo 2016 Author :  

Delocalizzazione Uffici Gori di Scafati: la Cgil scrive al sindaco Pasquale Aliberti ed all'assessore alle politiche sociali per chiedere impegno concreto sul mantenimento dela sede cittadini. “Chiediamo agli Amministratori quali provvedimenti o iniziative, intendono adottare relativamente al trasferimento degli Uffici della Gori nel comparto di Nocera Inferiore. La chiusura dello sportello della GORI a Scafati mette in ginocchio un’intera comunità, soprattutto le persone anziane alle quali viene sottratto un ulteriore servizio – scrive il responsabile Luigi Lallo - Lo sportello era l’unico punto di confronto, già complicato e difficoltoso, che i cittadini avevano in caso di contenziosi con il gestore del servizio idrico che, senza il quale, rimangono totalmente inermi,a meno che non costretti a spostamenti ,disagiati, per mancanza di mezzi di trasporto pubblico idonei a raggiungere i nuovi uffici della Gori. La decisione di chiudere questo punto operativo, altro non è che la sottrazione, da parte della Gori, di un confronto chiaro e risolutivo con gli utenti. Questa segreteria Spi Cgil chiede un incontro conoscitivo con il sindaco e l’assessore sull’argomento”.

LA SOLUZIONE DELL'ENTE - La Giunta comunale ha approvato il Protocollo d’intesa per l’attivazione e il funzionamento di un “Punto informativo Gori” che sarà istituito presso gli uffici comunali dell’ ex Manifattura. Le attività dello sportello saranno effettuate a cura della GORI e con il supporto del Comune. Il Sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti: “Come Amministrazione abbiamo fatto il massimo per garantire il servizio ai nostri concittadini ed evitare il disagio che avrebbe procurato la chiusura della sede del Servizio Idrico a Scafati”. Il consigliere comunale, Diego Del Regno: “Con sorpresa ho appreso che, dopo il consigliere comunale di FdI, solo qualche giorno fa anche il loro rappresentante in Regione l’on. Gambino, si è accorto che non avevamo più lo sportello GORI a Scafati. Dov'erano prima? Ed ancora. Lo sanno che intercorrono trattative da mesi? Sono a conoscenza dell'iter procedurale adottato? E della riattivazione dello sportello? Ad ogni buon conto, ringrazio per l'interessamento postumo”.

SCAFATI IN MOVIMENTO -L'amministrazione è sempre distratta sulle proposte, il cittadino ne paga le conseguenze. L'associazione Scafati in Movimento il 14 luglio del 2015 presentò la proposta per instaurare uno sportello amico GORI, la proposta aveva come scopo l'assistenza ai cittadini nell’utilizzo del nuovo canale online della GORI, società che gestisce le risorse idriche sul territorio e di indirizzo verso l'utenza . L’azione, da realizzare con la sottoscrizione di un protocollo d’intesa da parte dell’amministrazione comunale, avrebbe garantito ai cittadini l'assistenza sulle necessità inerenti la GORI andando a ridurre file chilometriche e attese interminabili. Oggi apprendiamo che l'amministrazione ha approvato in giunta il protocollo d'intesa per l'attivazione e il funzionamento di un punto informativo Gori . Come sempre c'è stato bisogno di veder chiusi gli uffici per approvarla. Questo perchè non danno importanza ai numerosi protocolli propositivi che arrivano negli uffici. Se prestassero più attenzione ai numerosi protocolli propositivi invece di arrivare prima "con l'acqua alla gola" si eviterebbe di avere disservizi e arrecare difficoltà ai cittadini. Dopo sette lunghi mesi vediamo approvare la nostra richiesta e questo è segno che il nostro lavoro sul territorio è efficace, come le nostre idee . Rimaniamo comunque convinti che l'acqua deve ritornare sotto una completa gestione pubblica e che questo sportello è un importante aiuto da dover dare ai cittadini, attivato in tempo avrebbe evitato i numerosi disagi arrecati all'utenza scafatese e non solo.

 

 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2