Angri. Dissequestrato parzialmente il Cimitero cittadino

23 Dicembre 2019 Author :  

Dissequestrato parzialmente il Cimitero cittadino di Angri. Finalmente una buona notizia prima delle festività natalizie arriva a via del Crocifisso. Lo scorso 19 dicembre presso il tribunale del Riesame di Salerno, presidente Boccassini, è stata discussa la richiesta per il dissequestro del locale cimitero comunale. Dopo il sequestro avvenuto nel mese di giugno delle quattro aree cimiteriali: la zona per il deposito temporaneo dei rifiuti; l’ossario; la sala per la pulizia delle ossa e la sala autoptica, da parte dei carabinieri della locale stazione guidati dal comandante Alessandro Buscema. Inizialmente era stato confermato il sequestro di tutte e quattro le aree. Con l'udienza del 19 dicembre il comune di Angri difeso dall'avvocato Rosaria Violante è riuscito ad ottenere il dissequestro di gran parte dell'area. Il 20 dicembre il Tribunale del Riesame si pronunciava dichiarando il dissequestro definitivo dell’ossario, del locale per la pulizia delle ossa e la sala autoptica. Il tribunale non provvedeva al dissequestro della zona recintata adibita a deposito temporaneo dei rifiuti rimettendosi al giudice di primo grado per la formulazione di tale richiesta.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2