banner agro

Nuova scossa di terremoto avvertita vicino a Firenze

04 Maggio 2022 Author :  

Una nuova scossa di terremoto, di magnitudo 2.4, è stata registrata alle 7:05 da Ingv in provincia di Firenze con epicentro a Impruneta, a una profondità di 10 chilometri.

Nel corso della notte Ingv ha registrato una serie di lievi scosse, circa una decina con epicentro a Impruneta tranne due a San Casciano, la maggiore di 1.6 di magnitudo.
Ieri sempre con epicentro Impruneta erano state registrate scosse di 3.7, 3.4.

Da ieri pomeriggio nella zona si succedono una serie di movimenti tellurici. L'ultima, di magnitudo 3.4, è stata avvertita alle 22.14 a Firenze e in provincia. La Protezione civile della Città metropolitana di Firenze sta monitorando la situazione.

La scossa di magnitudo 3.4 della scala Richter è stata registrata a 4 chilometri a sud di Impruneta (FI) ad una profondità di 9000 metri. Il sisma, secondo quanto comunicato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che ne ha registrato la magnitudo, è avvenuta alle ore 22:14 ed è stata localizzata alle coordinate geografiche 43.6552 latitudine, 11.2458 longitudine.

Alle 22:19 è stata avvertita una scossa di 3.4 e da allora si sono susseguite altre 8 scosse, la più rilevante di magnitudo 2.7 è stata registrata alle 23.

Verifiche di eventuali danni da parte della protezione civile sono in corso a Firenze e nella provincia. Le verifiche riguardano gli edifici e anche il patrimonio culturale ma al momento non si segnalano danni.

"E' stata registrata une leggera scossa di #terremoto nella zona di #Firenze ML 3.9. Epicentro Impruneta. Al momento non sono arrivate segnalazioni relative a danni a cose o persone. Per qualunque informazione contattare la @ProtCivileRT". Così il sindaco di Firenze Dario Nardella su twitter.

"Sono in contatto con la sala operativa regionale per la verifica di eventuali danni alle strutture ed edifici". Lo ha scritto il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, su Telegram dopo la scossa di terremoto di 3.7 a Impruneta, vicino a Firenze e avvertita distintamente nel capoluogo toscano.

Sospesi i lavori del Consiglio regionale della Toscana, riunito in aula, a causa della forte scossa di terremoto avvertita a Firenze. Telefonate stanno raggiungendo i centralini delle autorità pubbliche da parte di cittadini che chiedono informazioni.

Non risulterebbero danni a monumenti e musei a Firenze dopo la scossa di 3.7 con epicentro a Impruneta, vicino al capoluogo toscano. Da quanto appreso le Gallerie degli Uffizi, la Galleria dell'Accademia e il Bargello non sono stati evacuati dopo la scossa. Da una prima verifica non ci sarebbero danni alla cupola del Duomo e domani saranno svolti controlli più approfonditi.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2