Nocera Superiore. Alloggi popolari, task force Iacp: partono gli sfratti per chi non paga

25 Marzo 2016 Author :  

Nocera Superiore. Cittadino moroso nei confronti dell'Iacp del rione Marconi, scatta lo sfratto da parte del Comune e dello stesso istituto salernitano. "Gravi e reiterate inadempienze agli obblighi contrattuali e precisamente per il mancato pagamento dei canoni di locazione per un ammontare complessivo di €21456": è questa la motivazione con cui sia l'Iacp e il comune di Nocera Superiore hanno comunicato l'avvio del procedimento di decadenza dall'assegnazione dell'alloggio nel rione Marconi a Nocera. Da qualche tempo l'amministrazione comunale ed in particolare l'Istituto, stanno mettendo in campo un'azione di controllo e monitoraggio del territorio per verificare i pagamenti degli alloggi popolari per cui molte persone attendono in graduatoria mentre altre, che hanno avuto l'abitazione, non pagano quanto dovuto per legge. Nei prossimi giorni sarà effettuato lo sfratto per il signore che non ha rispettato il contratto e finalmente l'alloggio di edilizia residenziale pubblica del rione Marconi sarà liberato entro e non oltre la metà del prossimo prossimo aprile. Intanto i controlli dell'Iacp e del Comune di Nocera Superiore continuare in questo senso.

 
 
 

 

AdMedia

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2