Scafati/Castellammare. Clan Ridosso Loreto: condanne per gli esponenti del clan

19 Gennaio 2017 Author :  

Clan Loreto-Ridosso: condannato a 3 anni di reclusione il consigliere comunale Massimiliano De Iulio di Castellammare di Stabia. Anche lo stabiese Carmine Di Vuolo dovrà scontare tre anni di carcere stando alla condanna di questa mattina. Questa mattina è arrivata la prima raffica di condanne per gli esponenti del clan Ridosso Loreto. In primis Romolo Ridosso è stato condannato a 4 anni e 10 mesi. Per gli anni 2002-2006 è stato escluso il 416 bis.

I clan che agiva tra Scafati e Castellammare di Stabia così ha avuto la prima stangata e le condanne per associazione a delinquere ed estorsione messa in campo dal gruppo criminale capitanato da Gennaro Ridosso che è stato condannato a 8 anni di reclusione. Alfonso Loreto invece dovrà scontare sei anni di reclusione mentre il torrese Alfonso Morello dovrà scontare 7 anni e sei mesi. Pena di sei anni e dieci mesi per Luigi Ridosso.

Il consigliere De Iulio sarà sospeso, Tina Somma prenderà il suo posto in aula.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2