Scafati. "Troppo scrupoloso nei controlli": minacciato, attraverso un volantino, il comandante dei Vigili Forgione. La solidarietà di Salvati

14 Settembre 2019 Author :  

Volantinaggio contro il tenente della Polizia Municipale di Scafati Giovanni Forgione. Ieri mattina, due giovani a bordo di uno scooter distribuivano volantini con minacce contro il tenente della polizia locale. Dunque, torna il clima intimidatorio e di paura nella città dell'Agro che non si viveva da prima dello scioglimento per camorra del consiglio comunale, ma che ultimamente sta tornando sempre più frequente in città. Il volantino senza firma distribuito in zona San Pietro e in alcune strade del centro cittadino recavano minacce contro il Tenente Forgione reo, secondo loro, di essere troppo ligio al dovere e troppo scrupoloso verso qualche ditta. Le minacce arrivano dopo il sequestro effettuato, dalla stessa polizia municipale, di una attività in zona San Pietro al confine con la vicina città di San Marzano sul Sarno. Il volantino però parla di fatti generici e non di un singolo episodio. Intanto, in città torna il clima di terrore e di intimidazione. Un comandante dei Vigili tanto scrupoloso da diventare troppo scomodo per qualcuno.

La solidarietà del sindaco di Scafati Cristoforo Salvati

Sulla questione è intervenuto anche il sindaco di Scafati Cristoforo Salvati che insieme all'assessore alla sicurezza Alfonso Fantasia hanno espresso la loro solidarietà nei confronti del Tenente Forgione. "Voglio esprimere, insieme all’assessore alla Sicurezza Alfonso Fantasia, e a nome di tutta l’Amministrazione comunale, la piena solidarietà al comandante della polizia municipale Giovanni Forgione, destinatario di un volantino dal contenuto denigratorio circolato in città. Al tenente colonnello Forgione rinnoviamo stima e fiducia nella consapevolezza che ogni azione messa in campo dal reparto da lui diretto sia improntata sui principi della trasparenza e della legalità, e finalizzata a ripristinare senso di giustizia e rispetto delle regole. Condanniamo fermamente l’autore, o gli autori, del vile gesto intimidatorio indirizzato al comandante Forgione, già segnalato all’autorità giudiziaria. Non abbasseremo la guardia e continueremo ad operare per contrastare l’illegalità diffusa, nonostante il clima di odio che qualcuno sta cercando di fomentare con una campagna diffamatoria e denigratoria nei confronti di chi oggi governa questa Città. Chiederò un altro incontro, in via urgente, al prefetto di Salerno nella convinzione che sia necessario un intervento delle autorità competenti per ripristinare un clima di fiducia in un territorio già fortemente provato dall’esperienza dello scioglimento per infiltrazioni camorristiche".

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2