Sarno/Mercato San Severino. Caso Cofaser: il direttore "cacciato" Napoli fa ricorso al Tar

19 Novembre 2019 Author :  

Caso Cofaser, il direttore Napoli impugna al Tar le delibere del Cda che lo hanno cacciato. Non si fermano le polemiche sul consorzio farmaceutico Sarno - Mercato San Severino. Questa volta, le nuove grane, arrivano dall’ex Direttore Generale del Consorzio farmaceutico, Luigi Napoli, che ha impugnato innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale, sezione distaccata di Salerno, le delibere del Consiglio di Amministrazione del Cofaser, formato dal Presidente Giovanni Nigro, dal vice presidente Giovanna Mascolo e dal consigliere Pierfrancesco Lupi. Nel caso di specie, si tratta del secondo ricorso di Luigi Napoli presentato nell'arco di pochi mesi, volto ad ottenere l’annullamento della delibera 267 del 2 maggio 2019, con la quale il Consiglio di Amministrazione ha avocato a se le funzioni del Direttore Generale; della delibera del Consiglio di Amministrazione 268 del 16 maggio 2019 con la quale è stata conferita la rappresentanza dell’Ente direttamente al Presidente del Consiglio di Amministrazione; della delibera del Consiglio di Amministrazione 269 del 20 maggio 2019 con la quale è stato nominato Direttore Generale il Presidente del Consiglio di Amministrazione. Altresì, Luigi Napoli ha richiesto al Tar di Salerno il risarcimento di tutti i danni patiti in relazione del presunto illegittimo agire del Cda della Cofaser e dei comuni di Mercato San Severino e Sarno. Dunque, è sempre più nel caos il consorzio di via Matteotti a Sarno. Nei giorni scorsi, invece, era arrivata per il Cofaser l’ammissione al Concordato preventivo da parte del Tribunale di Nocera Inferiore per tentare il risanamento dei conti del Consorzio, che ammontano a 1 milione e 200 mila euro, e mettere il ricavato al servizio della soddisfazione dei creditori, evitando così il fallimento. Il Tribunale di Nocera Inferiore ha ammesso il Consorzio farmaceutico alla procedura di concordato preventivo, concedendo 120 giorni per la presentazione di un piano di rientro e per la proposizione di un accordo di ristrutturazione. Mentre continua a far discutere a relazione del Collegio dei Revisori dei Conti che segnalato la sottrazioni di scritture contabili, quale la relazione degli inventari di magazzino e i contratti di lavoro dei dipendenti interinali.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2