Scafati in movimento, la denuncia sulle nomine all'Acse: "Un altro indagato? E dove sono le donne?"

08 Marzo 2017 Author :  

Un indagato per corruzione e un cda che ignora le quote rosa: ecco cosa emerge dalle nomine Acse fatte ieri dalla triade commissariale di Scafati. Una mossa che ha preso due vetri con un pallone, un passo che non piace a Scafati in Movimento che interviene sul doppio caso.

“La nomina del professore Filippo Maraniello nel cda Acse ci sembra quantomeno inopportuna. Abbiamo appreso che il suo nome compare in una inchiesta giudiziaria che vede coinvolti clan camorristici e appalti. La vicenda giudiziaria risale al 2016 e riguarda l'appalto delle pulizie all'ospedale Santobono e le mira del clan Lo Russo – scrivono in una nota gli attivisti di Scafati in movimento - Ci risulta che per il professore Filippo Maraniello in questa indagine era stato chiesto l'arresto per corruzione, misura restrittiva poi respinta. Un Comune sciolto per infiltrazione camorristica dovrebbe avere ben altri criteri di scelta nelle figure che lo amministrano, siamo garantisti, speriamo che il professore Maraniello dimostri la sua estraneitá ai fatti contestati, ma Scafati ha bisogno di figure che la guidino al di sopra di ogni dubbio, che non abbiano alcuna macchia o sentore di illegalità, i cittadini devono riavere fiducia nelle istruzioni che li rappresentano e questo non è il percorso ideale”.

Sul caso “Quote rosa” i grillini poi incalzano:
“AAA quote rose cercasi: che fine hanno fatto le donne dell'Acse? Dispiace dover verificare proprio oggi, nella ricorrenza della festa delle donne che il cda nominato ieri non rispetti la legge sulle quote rosa, ancora più grave è che a commettere questo errore sia una triade commissariale inviata a Scafati per il ripristino della legalità, una delusione scrivono in una nota gli attivisti del Movimento 5 stelle di Scafati - Chiediamo al più presto che si ripari a questo clamoroso errore, è inaccettabile, soprattutto da chi come noi ha portato avanti una grande battaglia sul mancato rispetto delle quote rosa da parte del Sindaco Aliberti nella giunta comunale”.

Sembra che dopo la segnalazione, la commissione abbia convocato per domani una riunione per nominare una donna al posto di Maranello nel cda dell'Acse.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2