San Marzano. Rubinetti a secco, mamme in protesta per il diktat last minute

07 Giugno 2018 Author :  

Rubinetti a secco martedì mattina a San Marzano sul Sarno, i ragazzi vanno a scuola regolarmente poi arriva l’ordinanza di chiusura del sindaco Cosimo Annunziata: disordini e caos, scatta l’ira dei genitori contro il primo cittadino, sul provvedimento arrivato in ritardo. Secondo il comunicato dell’amministrazione comunale lamancanza d'acqua era dovuta ad un guasto improvviso avvenuto intorno alle 5 del mattino di martedì 5 giugno, lungo la condotta per Sarno. Ma i genitori non ci stanno e replicano: “San Marzano sul Sarno si è ritrovata con i rubinetti “a secco” già la sera di lunedì 4 giugno, ma il Sindaco, Cosimo Annunziata ne ha avuto percezione soltanto la mattina, comunicando “a se stesso, scuole chiuse...” Chissà dove abita!” – questo è quanto dicono i genitori dei bambini - Alle 8:45, dopo che gli alunni erano regolarmente entrati a scuola, diversi genitori da facebook abbiamo appreso la notizia: “scuole chiuse”, andate a riprendere i figli a scuola. E, poi, soltanto il caos. Noi genitori, giustamente, ci siamo precipitati a scuola dai posti di lavoro, abbiamo atteso circa due ore per rivederci assegnare i propri figli”. A questo punto i genitori si chiedono “Perché l’attesa di due ore? Perché il Sindaco, Cosimo Annunziata ha dimenticato di avvisare la Dirigente scolastica che le scuole sarebbero rimaste chiuse per mancanza d’acqua”. I genitori infuriati hanno iniziato ad alzare la voce per chiedere spiegazioni di tanta disorganizzazione. Intanto, con un po’ di buon senso la scuola poteva essere chiusa prima e si poteva evitare il caos e la confusione, arrecando disagi ai genitori.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2