Sarno. Il Monte Saretto dopo il rogo è già cantiere: stanziati 270 mila per la messa in sicurezza

25 Settembre 2019 Author :  

Il Saretto è già cantiere: stanziati i primi soldi per la messa in sicurezza. Il Genio civile ha consegnato in via d'urgenza il cantiere a due ditte per lavori di messa in sicurezza e manutentivi stimati in 270mila euro. La durata è stata fissata in 40 giorni, prima dell'arrivo delle piogge autunnali. I lavori prevedono la messa in sicurezza del terreno e il ripristino della rete metallica esistente. Inoltre, realizzati dei terrazzamenti di contenimento con muri a secco, sarà svuotata la vasca di raccolta di vico San Martino e i vari canali.

Intanto, nel pomeriggio di oggi 25 settembre, alle ore 17 in prima convocazione il Consiglio Comunale monotematico interamente dedicato a tutte le questioni legate all’ambiente. Si parte dall’emergenza incendio appena vissuta dalla città con il rischio idrogeologico legato alla devastazione del Saretto. Si parlerà di ambiente, aria, acqua e suolo, scarichi abusivi, abbandono illecito di rifiuti, emissioni odorigene, biogas, monitoraggio, controllo, salvaguardia dell'intero territorio comunale. E non solo. Argomento tanto importante per la città di Sarno in particolare dopo il rogo del Monte Saretto che ha distrutto ettari di vegetazione. 

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2