banner agro

Sarno. Consiglio comunale sul “Martiri del Villa Malta”. Rega e Iannone (FdI): “Plauso a coscienza sociale dei cittadini”

01 Luglio 2022 Author :  

Si è svolta lunedì 27 giugno la seduta di consiglio comunale monotematico per discutere del futuro dell’ospedale di Sarno, il “Martiri del Villa Malta”. Presenti a Palazzo San Francesco, oltre ai concittadini ed alle maestranze della neonata associazione per salvare il nosocomio sarnese, anche la deputata Virginia Villani, la senatrice Luisa Angrisani, i consiglieri Franco Picarone e Nunzio Carpentieri, ed il senatore eletto per Fratelli d’Italia, Antonio Iannone.

Tra le soluzioni proposte, e l’annuncio dell’arrivo di nuovi medici specialisti, distribuiti tra il Pronto Soccorso ed il reparto di Ortopedia, maggioranza ed opposizione, insieme alle maestranze che hanno presentato alcune proposte, hanno approvato all’unanimità un atto di indirizzo che migliorasse le sorti di una delle strutture ospedaliere più giovani in Campania.

Non sono mancate, tuttavia, le osservazioni da parte dei consiglieri di opposizione. Tra tutti, è stato il consigliere Antonello Manuel Rega, capogruppo per Fratelli d’Italia, a sottolineare, per questa tematica specifica, “l’importanza della partecipazione della cittadinanza e delle maestranze, le quali si sono riunite in un’associazione, affinché potessero portare sul banco della politica le loro preoccupazioni, ed anche le loro proposte, come in questo caso. La partecipazione di una fetta così ampia di popolazione, non solo durante la riunione di assise cittadina, ma già durante la manifestazione che si è tenuta con un corteo partito da Piazza Cinque Maggio fino al “Villa Malta” lo scorso sabato, è la dimostrazione che il nostro territorio vive un disagio ma soprattutto, avverte il bisogno di essere rappresentato. Ed è per questo che ho chiesto al sindaco di consegnare al Governatore De Luca, insieme ai cittadini, l’atto che noi tutti abbiamo approvato”.

Un plauso alla coscienza sociale della cittadinanza del comprensorio, ed in particolar modo a quella sarnese, è giunta anche dal senatore Antonio Iannone, il quale ha affermato che “l’ospedale dev’essere difeso nel rispetto dei cittadini e delle professionalità che vi operano e che arriveranno, e sono felice che l’Amministrazione abbia accolto nel suo atto anche i punti proposti dalle associazioni presenti. Ci aspettiamo dunque impegni seri e precisi, soprattutto da parte dell’Ente regionale, il quale è colui che detiene il mandato decisionale in merito di sanità. Ciò che fa la differenza sapere, dunque – ha concluso Iannone – è cosa Palazzo Santa Lucia ha intenzione di fare a breve, medio e lungo termine, per trovare delle risoluzioni, e dal canto nostro, confermiamo di non sottrarci affatto in termini di proposte”.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2