banner agro

Castel San Giorgio. Manovale ammette gli abusi su una 13enne

12 Aprile 2017 Author :  
CASTEL SAN GIORGIO. Sarà di nuovo interrogato il 62enne arrestato lo scorso ottobre con l’accusa di avere abusato di una tredicenne di Castel San Giorgio e di averla “venduta” ad altri uomini con la complicità della madre. Il manovale ha formulato parziali ammissioni e confermato le molestie, avvenute in una baracca utilizzata per il ricovero degli attrezzi, ma ha negato di avere avuto con la ragazzina rapporti completi. Una versione che non convince. L’uomo è accusato di abusi sessuali su minore e di favoreggiamento della prostituzione minorile, perché insieme alla madre della ragazzina avrebbe procacciato clienti a cui “venderla”. Anche la mamma, una quarantenne di Castel San Giorgio, è in carcere da ottobre.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2