Vacanze, weekend da bollino nero su strade italiane: code fino a 17 chilometri

03 Agosto 2019 Author :  

Sabato da bollino nero sulle strade principali italiane. Come da previsione, traffico molto intenso in uscita dalle grandi città del nord già dalle prime ore di questa mattina, con rallentamenti significativi sull’A1 da Milano sud fino a Fidenza e sulla A1 tra Valdichiana e Orvieto, con code che hanno raggiunto in quest’ultimo tratto i 17 km. Forti disagi si registrano anche in questi minuti. A comunicarlo è una nota della Polizia di Stato, aggiornata alle 9.45. Viabilità Italia è riunita per monitorare il flusso veicolare e per garantire tempestive gestioni di eventuali situazioni di grave criticità del traffico. E’ in vigore dalle ore 8 fino alle ore 22 il divieto di circolazione dei mezzi pesanti per riprendere domenica 4 agosto dalle ore 7 alle ore 22. Saranno in circolazione solo i veicoli commerciali debitamente autorizzati nonché quelli che fruiscono di particolari deroghe circa l’inizio o il termine del divieto.

Tra le situazioni critiche che determinano code, ci sono la A22 con code a tratti per traffico intenso tra Verona nord e Trento Nord in direzione nord. La A10, causa incidente già risolto 2,5 km di coda a Savona in direzione Ventimiglia, con ripercussioni anche sulla A6 in direzione di Savona, dove si registrano 2 km di coda; la A26: causa incidente 2 km di coda in direzione sud tra Masone e Genova; la A23: 5 km di coda alla barriera di Ugovizza in direzione Austria; la A4: code a tratti tra Cessalto e Palmanova fino all’interconnessione con la A23; 2 km di coda alla barriera di Lisert in uscita verso la Slovenia; la A14: traffico molto intenso tra Bologna ed Imola in direzione sud; la A1: tra Arezzo e Fabro code a tratti per traffico intenso; la A30: code di 3 km alla barriera di Mercato San Severino in direzione di Salerno; la A2: causa incidente in galleria prima dello svincolo di Pontecagnano code a tratti in direzione sud, anche per il traffico molto intenso, in tutto il tratto salernitano.

Ancora, la T1-Traforo del Monte Bianco: si registra una coda in corrispondenza del piazzale francese verso Courmayeur con un’attesa prevista di 60 minuti. Traffico molto intenso sulla SS.51 Alemagna in uscita dalla A27 in direzione nord. Si segnala la possibilità che si registrino rallentamenti alle stazioni autostradali a causa di uno sciopero nazionale del personale di esazione, che interesserà il fine settimana a partire da domenica 4 agosto - dalle ore 10 alle ore 14 - per proseguire tra domenica 4 agosto e lunedì 5 agosto tra le ore 18 e le ore 02. Nelle stazioni interessate dallo sciopero il personale ivi presente opererà per prevenire accodamenti o disagi. Per quanto riguada le previsioni meterologiche, il tempo è prevalentemente stabile e soleggiato su gran parte del Paese, con temperature, ancora elevate o molto elevate al Sud e sulla Sardegna. Per oggi residua instabilità atmosferica interesserà i settori di Nord-est e le regioni centrali adriatiche, con isolati rovesci o brevi temporali a prevalente sviluppo diurno, specie a ridosso dei rilievi. Tempo stabile e soleggiato sul resto del Paese. Per domani, Domenica 4 agosto, tempo generalmente stabile e soleggiato su tutto il Paese, con sviluppo di isolate nubi cumuliformi nelle ore pomeridiane a ridosso dei rilievi, con associati possibili rovesci o brevi temporali.

Punto Agro News

PuntoAgronews è un giornale online che si occupa del territorio tra l'Agro Nocerino Sarnese e la Costiera Amalfitana. 

CONTATTACI: 

redazione@puntoagronews.it

Via Nazionale, 84018 - Scafati

Tel. 3285848178

 

 

Publica Blu Trasp2